Dentamet (10Lt) induttore di resistenza miscela fluida di microelementi

Nuovo prodotto

BIOLOGICO - migliora lo stato fisiologico della coltura e potenzia indirettamente le difese naturali della pianta. Induce maggiore resistenza nei confronti delle avversità ambientali e parassitarie.

DENTAMET, frutto della ricerca Israeliana, è stato sperimentato con successo nella lotta al disseccamento rapido dell'olivo. Obiettivo: Fermare i tagli!

Disponibile anche nella confezione da 5 Lt.

Maggiori dettagli

124,00 €

Scheda tecnica

Tipo Confezione Tanica
Quantità 10 Lt - (12,8kg)
Composizione Rame (cu) solubile in acqua: 2 % - Zinco (Zn) solubile in acqua: 4 %
Formulazione Liquido
Dosi e modalità d'impiego Vedi descrizione
Tipo di Vendita Libera

Dettagli

Dentamet® è una miscela fertilizzante a base di zinco e rame complessata ad acido citrico (sottoforma di idracido), in grado di correggere rapidamente situazioni di carenza, anche gravi, di questi due importanti microelementi che risultano determinanti per il funzionamento del sistema enzimatico della pianta. L’idracido di acido citrico, ottenuto per mezzo di un processo di fermentazione simile a quello che avviene in natura ad opera di alcuni funghi del suolo, svolge funzione complessante nei confronti dei due microelementi. Il prodotto è assorbito per via fogliare e radicale, permanendo nella zona delle radici per circa 2 settimane.

MODALITA’ DI AZIONE: Dentamet® si distingue per l’alto livello di compatibilità e per una rapida assimilazione nei tessuti vegetali. Il basso peso molecolare del complesso unito ad un valore di pH simile al pH fisiologico cellulare permette la correzione delle carenze con quantità minime di Zinco e Rame, con un elevato livello di efficienza fertilizzante e con un ridotto consumo energetico da parte della pianta. Dentamet® stimola la formazione di sostanze naturali di difesa (pre-inibitine) con azione indotta di protezione biologica nei confronti di situazioni di stress determinate da avversità ambientali o da cause parassitarie (batteri e funghi).Dentamet® per la sua origine naturale, è di impiego sicuro per l’uomo e l’ambiente ed è consentito nell’impiego in agricoltura biologica.

Modalità di impiego

DENTAMET si applica, in linea generale, a partire dalle fasi iniziali di sviluppo, ripetendo l’intervento 1-2 settimane prima della fioritura. In funzione delle diverse necessità, è possibile eseguire 2-4 trattamenti distanti di 10-14 giorni nel corso dell’intero ciclo colturale.

Dentamet si impiega sulle seguenti colture:

Arboree: olivo, melo, pero, actinidia, agrumi, vite,nocciolo, noce, castagno.

Orticole: pomodoro, peperone, melanzana, melone, anguria, ortaggi a foglia (spinacio, lattuga, insalate, crucifere, etc), ortaggi a radice (carota, aglio, cipolla), asparago, carciofo, fragola.

Colture industriali: patata, soia, girasole, bietola da zucchero, tabacco.

Riso, cereali, Colture ornamentali.

Dosi

Per applicazioni fogliari

Colture arboree: 0,3-0,6 % (1-2 % nel trattamento al bruno)

Colture orticole:, riso, e cereali, colture industriali e ornamentali: 2,5 – 5 kg/ha

In fertirrigazione: 8-12 kg/ha

Avvertenze: su pomacee (pero in particolare) e uva da tavola, non superare la concentrazione  dello 0,25 % nei trattamenti in vegetazione. Su vite non superare la concentrazione dello 0,7 % specie  nei primi interventi primaverili. Per colture non espressamente indicate in eichetta eseguire preventivamente saggi su piccole superfici.

Composizione:

Rame (Cu) solubile in acqua: 2 %

Zinco (Zn) solubile in acqua: 4 %

Rame(Cu) da solfato, Zinco (Zn) da solfato

Scarica

DENTAMET descrizione

descrizione utilizzo dentamet su colture

Scarica (1M)